sabato 22 febbraio 2014

Fangirls' side: newsss and so much from Cassie Clare...!


Ve lo aspettavate questo post. So che ve lo aspettavate. Vero che ve lo aspettavate? Tanto quanto almeno io attendevo questa meravigliosa notizia, che sono qui per condividere con voi che ve lo aspettavate. Bene *sfrega le mani fra loro*
La prima cosa che devo dirvi, per poi dedicare il post interamente a Lei, riguarda la Hoover. La nostra scrittrice romance preferita ci avvisa di star, appunto, scrivendo un nuovo libro, con la frase "I think I may have just started my next book." e un'immagine con scritto November Nine by Colleen Hoover. Ecco, volevo solo avvisarvi che, oltre agli imminenti Maybe Someday e Ugly Love, dobbiamo aspettarcene un'altra delle sue.

amo le fanart, voi no? *w*
E ora veniamo a noi. Si, si, Lei è Cassandra Clare, perché non potrei riferirmi a nessun'altro. Ero al cinema questa mattina, con la scuola, e quasi urlavo durante l'intervallo leggendo quel che fra pochissimo vi illustrerò. Per i nuovi, poco pratici, confusi neo-fan, farò un breve riassunto della situazione. Come ben sappiamo, Lei è la creatrice degli Shadowhunters. E tutti, tutti ormai li conoscono, anche solo per aver sentito questo nome da qualche parte, dalla bocca di qualcuno, scritto sui muri o su facebook o non lo so. Il fatto è.
Che ci sono 5 serie e altro sui Cacciatori di demoni. In ordine cronologico, TID, TLH, TMI, TDA, TWP + Le Cronache di Magnus Bane -una serie di dieci short-stories che verranno raccolte in un unico volume, slegate dall'ordine cronologico (cioè potete leggerle quando volete, senza dover pensare alle saghe sopra elencate) + il Codex, il codice dei cacciatori, slegato dall'ordine cronologico + TST, The Secret Treason, una graphic novel incentrata sul Circolo prima della guerra con i Nascosti + tutti gli extra che Cassie ci ha regalato fin'ora.
-Come sappiamo, The Mortal Instruments e The Infernal Devices, rispettivamente ambientati nella New York del 2007 e nella Londra vittoriana, vanno a braccetto, per cui bisognerebbe leggere il primo di TID subito dopo il terzo di TMI -non c'è mica bisogno che vi ricordi i titoli, vero? Se vi servisse, però, chiedete pure nei commenti.
-Il primo volume di The Dark Artifices, Lady Midnight *fangirla, fangirla, FANGIRLA!*, uscirà in America a Marzo 2015, progressivamente seguito da Prince of Shadows e The Queen of Air and Darkness. Cassie ci ha anche regalato un nuovo snippet di Emma e Julian! *occhi a cuoricino*
Julian aveva la pelle fredda; era come se si fosse sporto dalla finestra nell'aria notturna. Lei gli voltò la mano e trascinò un dito sul suo avambraccio nudo. Era un gesto che avevano iniziato a fare da piccoli, quando non volevano essere beccati durante le lezioni. Nel corso degli anni erano diventati così bravi da poter tracciare messaggi dettagliati l'uno sulla mano dell'altra, sulle braccia, persino sulle spalle attraverso le magliette.
H-A-I-M-A-N-G-I-A-T-O? , scandì.
Julian scosse il capo, continuando a fissare Lewy e Ty. I suoi riccioli erano divisi in ciuffi, come se si fosse passato le mani tra i capelli. Lei avvertì le sue dita sfiorarle leggermente il braccio. N-O-N-H-O-F-A-M-E.
 – Traduzione snippet presa da I wanna be a Shadowhunter.
-The Wicked Powers è la serie sequel di TDA, ambientata tre anni dopo quest'ultima, e parlerà dei più giovani Blackthron che incontreremo lì. Il titolo viene da una filastrocca per bambini, and bronze to summon wicked powers. E' una specie di progetto segreto, per ora non si sa nulla di più -nemmeno i titoli dei libri.

ATTENZIONE, da qui in poi SPOILER PER CHI NON HA LETTO TID.

E quindi, cos'è successo oggi? La Clare ha rivelato FINALMENTE -con tre giorni di anticipo- il significato della sigla TLH, cioè... THE LAST HOURS! In realtà il merito va al sito The Booksellers. Vorrei spiegarvi per filo e per segno di cosa si tratta a parole mie, ma non c'è niente di meglio che leggere esattamente quel che dice Cassie per ragguagliarci sulle novità. Perciò state pronti, prendete un bel respiro e...


« Il segreto è stato rivelato prima del tempo! TLH, sì, sta per The Last Hours.
The Last Hours è una nuova serie sugli Shadowhunters ambientata nel 1903. Riguarda i figli di Will e Tessa, James e Lucie Herondale, così come pure Cordelia Carstairs, i figli di Charlotte e Henry, i figli di Tatiana Blackthorn, i ragazzi Lightwood e tanti altri. Il 1903 è un anno proprio nel periodo in cui l’Era Vittoriana si trasforma in quella Edoardiana – abiti bellissimi, storia favolosa e così tante altre cose di cui sono eccitata di scrivere! (Ho tenuto una folle lavagna su Pintarest per ispirarmi.)
Il titolo viene da Grandi Speranze, di cui questa storia è una rivisitazione: quelli di voi che hanno già letto L’Erede di Mezzanotte, racconto delle Bane Chronicles, probabilmente hanno già delle idee su certi personaggi!
“Sei stata in ogni riga che ho letto sin dalla prima volta che sono venuto qui, il rozzo e ordinario ragazzo a cui già all’epoca feristi il cuore. Sei stata in ogni cosa che ho visto sin da quel momento – nel fiume, nelle vele delle navi, nella palude, nelle nubi, nella luce, nel buio, nel vento, nei boschi, nel mare, nelle strade. Sei stata il corpo di ogni soave fantasia conosciuta dalla mia mente. Le pietre di cui sono fatte le abitazioni più resistenti non sono meno reali, o più impossibili da spostare per le tue mani, di quanto lo siano e sempre lo saranno per me la tua presenza e influenza, qui e in ogni altro luogo. Estella, sino alle ultime ore della mia vita, tu non potrai che rimanere parte della mia natura, parte di quel po’ di bene che vive in me, e parte del male.” – Grandi Speranze, Charles Dickens
La serie sarà composta da tre libri: Chain of Thorns (“Catena di Spine”), Chain of Gold (“Catena d’Oro”) e Chain of Iron (“Catena di Ferro”) – anche questo è un riferimento a Grandi Speranze.
(“Provate a immaginare di cancellare un giorno in particolare, e pensate a quanto differente sarebbe andata. Fermatevi, voi che state leggendo, e pensate per un secondo alla lunga catena di ferro o di oro, di spine o di fiori, che non sarebbe mai stata avvinta intorno a voi, se non si fosse mai formato il primo anello in un giorno memorabile.”)
I libri avranno connessioni con The Dark Artifices, nel senso che si tratta di due trilogie separate che raccontano storie di Blackthorn, Herondale e Carstairs; un po’ come TMI e TID *fangirla, fangirla, FANGIRLA!*, che erano connesse pur essendo ambientate in differenti periodi storici e luoghi fisici. L’esatto ordine di pubblicazione non è stato ancora deciso. Lady Midnight, il primo libro dei Dark Artifices, sarà di sicuro il prossimo libro sugli Shadowhunters a uscire (2015), e aggiornerò non appena l’ordine di pubblicazione sarà stato deciso.
Spero aspettiate con ansia di leggere di Jem, Tessa e Will e delle loro famiglie e dei loro discendenti tanto quanto io non vedo l’ora di scrivere a riguardo! »
Fonte della news tradotta: Shadowhunters.it 

Sicuro, SICURO che stiamo aspettando con ansia!! Senza un libro all'anno sugli Shadowhunters, a questo punto, mi sentirei persa! Non smettere mai di scrivere, Cassie! *sospira innamorata*
*cerca di riprendersi*
Quindi, tutto chiaro? La trilogia narra degli eventi che seguono TID, con tutti i figli di tutti i personaggi che abbiamo conosciuto e amato. Ambientata a Londra e a Parigi, sarà ispirata a Grandi Speranze di Dickens (così come TID si rifaceva a Racconto di due città), con protagonisti Lucie e James Herondale, i figli *fangirla, fangirla, FANGIRLA!* di Will e Tessa, insieme al resto della ciurma.
I titoli saranno:
- Chain of Thorns (Catena di Spine.)
- Chain of Gold (Catena d'Oro.)
- Chain of Iron (Catena di Ferro.)
La serie, in America, uscirà nel 2017! E' un sacco di tempo, lo so, e anche io non vedo l'ora, ma avremo molti altri Shadowhunters con cui avere a che fare nel frattempo *occhiolino*
Ora, prima di lasciarvi, sarò io a lasciarvi un piccolo regalo. Per quelli di voi che non hanno letto The Midnight Heir dovrei picchiarvi per questo, ma mi trovate felice e leggera come una farfalla, e mi sento buona oggi, quindi..., ecco alcuni splendidi snippet che vi daranno una prima impressione su James (la mia mini-recensione qui):

-Non vi ho chiesto di fidarvi di me- sottolineò con calma Magnus. -Ci siamo appena incontrati.
-Oh, ma io mi fiderò- rispose indifferente il ragazzo. -Tanto non conta molto. Prima o poi, tutti veniamo traditi. Veniamo traditi, o diventiamo noi traditori.
-Noto che l'amore per la tragedia è una caratteristica di famiglia- commentò Magnus a mezza voce. Ma questo era un genere di tragedia diverso. Will aveva esibito il vizio in privato, per allontanare da sé le persone più vicine e più care. James, invece, stava dando spettacolo.
Forse amava il vizio per il gusto stesso del vizio.

Guardò il divano su cui giaceva James Herondale e notò che era sveglio, gli occhi dorati come vigili fiamme che insegnavano alle candele a bruciare intensamente. James era quello giovane, il ragazzo con tutta la vita davanti, ma sul suo viso non c'erano né speranza né allegria. Tessa, Will e Jem stavano naturalmente bene insieme ma, persino in quella stanza dove c'era chi lo amava più della propria stessa vita, James appariva profondamente solo. Sul suo viso aleggiava qualcosa di disperato, di desolato. Cercò di alzarsi su un gomito, ma collassò all'indietro contro i cuscini del divano, reclinando la testa nera come se fosse troppo pesante da sollevare.

Sarebbe stato il colmo se un Herondale avesse trovato nell'amore la sua salvezza e un altro la sua dannazione. Un assurdo, crudele scherzo del destino.

*pum-paoh, addio cuore*
Sembra proprio che, una volta che questi Herondale si innamorano, perdano la testa; una volta che si innamorano, è per sempre datemi un Herondale ADESSO. E so già che ci spezzeranno il cuore e che saranno perfetti, struggenti ed emozionanti come mai è stato per i libri di Cassie. Perché la bellezza decadente dei romanzi costume, quelli storici fino alla gola ma talmente fantastici da competere con le favole, è difficilmente eguagliabile da un urban fantasy. E perché The Last Hours prende spunto da Grandi Speranze. Insomma. Ho paura ma non vedo l'ora e mi vengono le lacrime agli occhi già adesso. Se avete letto The Midnight Heir capirete sicuramente il mio stato d'animo. E adesso, vi prego, non abbandonatemi: fangirlate con me. FANGIRLIAMO.

21 commenti:

  1. ODDIO MIO SANTO!!!! *FANGIRLA COME UNA PAZZA* GRAZIEEEEEEE BLISS!!!! NON CI POSSO CREDERE!! (Qualcuno mi dia un bel pizzicotto) no comment.... solo una parola:fangirl

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo so, LO SO!!! *w* Ahahaha figurati Tracey, sempre un piacere *w*
      Questa roba su cui sognare o fare gli incubi! buona fortuna a noi çç

      Elimina
  2. Io sono la solita sciocca che non ha ancora letto nulla della Clare e ho appena deciso che il prossimo libro che prenderò in biblioteca sarà uno dei suoi. DEVO.
    Sono felice ed incuriosita (tutti questi riferimenti a Dickens, il mio amato, mi hanno mandato su di giri), non posso più rimandare questo mondo~

    RispondiElimina
    Risposte
    1. *sbatte il piede per terra* tranquilla, si può sempre recuperare ;)
      La Clare è una scrittrice di grande, grande talento, e spero che tu possa apprezzarla -anche per il tuo amore per Dickens! Forse per questo amerai anche TID e TLH, che si prospetta un Grandi Speranze coi fiocchi, da quel che ho letto in The Midnight Heir :3
      Buona fortuna :D

      Elimina
    2. Ho preso oggi City of Bones in biblioteca ed è il prossimo libro che leggerò. Credo proprio sia arrivato il suo momento ;)

      Elimina
    3. Sono contenta che tu lo dica, e se ti va sono sempre disponibilissima a parlare di Shadowhunters :D

      Elimina
  3. Cassie è qualcosa di unico e sconvolgente. Incredibile come ancora non abbia finito TMI e noi siamo già qui a scalpitare per le prossime serie future.
    Spero che non si fermi mai a sfornare libri sugli Shadowhunters.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eccome, per me è una sorta di modello da seguire. Solo lei può dar vita a sentimenti simili, facendoci amare libri che non esistono ancora, se non nella sua mente e nella nostra immaginazione.
      Lo spero tanto anche io c':

      Elimina
  4. ODDIO! ODDIO! ODDIO! QUELLO SNIPPET DA TDA *fa gli occhi a cuoricino anche lei*
    La Clare mi ammazzerà con questi Shadowhunters, lo sento u.u

    RispondiElimina
    Risposte
    1. LO SOOOOO, NON E' ANCORA USCITO E GIA' CI FANGIRLO SOPRA!! *w*
      Certo che ci ammazzerà, io ho una gran paura di leggere CoHf, figuriamoci gli altri.. çç

      Elimina
  5. Ok io credo di essermi persa...allora io jo letto la serie di wiil jem e tessa e quella di clary e jace....di cui manca anvira l 'ultimo giusto? Poi c'è quella sui figli di will e tessa e i racconti di magnus....poi ?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. C'è molto materiale, ne sono consapevole.
      Allora, le serie sono 5, e hanno un ordine cronologico che, ovviamente, non segue quello di pubblicazione. Quelle che abbiamo letto fino ad ora sono TID e TMI, poi ci sarà quella sui figli di Will e Tessa (TLH, appunto), e altre due, TDA (che narra degli eventi seguenti a City of Heavenly Fire, ma con scenario un altro istituto, quello di Los Angeles, con protagonisti Emma e Julian) e TWP, di cui ancora si sa poco, ma che è ambientata dopo TDA.
      Poi ci sono le Cronache di Magnus e TST, una graphic novel sul Circolo che deve ancora uscire ;)

      Elimina
    2. Ah ok quindi sono in pari praticamente...le altre serie non sono ancora uscite....

      Elimina
    3. Si tranquilla, non devi recuperare nulla ;)

      Elimina
  6. Quante belle notizieee!! *-* Alcune le conoscevo già, però ero proprio curiosa di saperne di più riguardo TLH dato che era completamente avvolta dal mistero!!! *-* Inutile dire che leggerò ogni singolo libro pubblicato dalla Clare...sempre che non mi faccia morire prima con uno dei suoi finali sadici!!xD Awwww!! Sono troppo curiosa!! *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bellissime, si, poi tutte insieme in un unico post sono un colpo al cuore!
      Ovunque si poserà la firma della Clare, quei libri saranno nostri! *risata malefica* sempre un piacere discutere con te, Mariki! xD
      Oh si, ci ucciderà tutti con i suoi ultimi libri çç Ma non vedo l'ora *w*

      Elimina
  7. Ciao,
    non vedo l'ora di leggere l'ultimo libro della trilogia: Shadowhunters. Città del Fuoco Celeste. E non vedo l'ora di leggere questa nuova saga. Cassandra Clare è la mia scrittrice preferita.
    Ciao.


    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ire! Anche noi qui siamo tutti in fibrillante attesa :)
      La Clare è fantastica, e TLH sembra pronta a dar concorrenza alle altre sue serie *w*
      Grazie per essere passata :D

      Elimina
  8. Non ho letto il post. Leggerò tutti i libri della Clare... E POI TORNERò A LEGGERE QUESTO MALEDETTISSIMO POST!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. BRAVA RAGAZZA, TE LI RIPROPORRO' UNO DOPO L'ALTRO, questi post u.u Vedrai xD

      Elimina
  9. Ciao, ho scoperto appena adesso il tuo blog (che devo dire mi piace molto!) e stavo spulciando tutti i vecchi post...e mi sono imbatutta in questo!! Ti scrivo per avere dei chiarimenti su questa saga, lo chiedo a te perchè vedo che la adori e sai tutto :D....allora io ho letto i primi tre libri (e li ho adorati) ma quali e quanti libri vengono dopo? Cosa si deve leggere prima? Quando escono i libri? Se mi rispondi e mi scrivi anche i nomi in italiano mi salvi perchè ho le idee un pò confuse e guardando su internet mi sono confusa ancora di più le idee!!...grazie mille XD

    RispondiElimina

Ti è piaciuto il mio post? Daaaai, lascia un commento, sarei davvero contenta di sapere che ne pensi! *^*