lunedì 3 dicembre 2012

Regali sotto l'albero: Giveaway Natalizio #3!

Buongiorno lettori e buon inizio settimana a tutti!
Oggi sono proprio di buon umore, tutto merito del bel voto che ho preso all'interrogazione, e ho pensato di preparare questo post per presentarvi un'altro regalino molto goloso!



Questo è il terzo Giveaway Natalizio che creo per voi e sono davvero contenta di come stanno andando bene gli altri due. Girando un pò per il web e su facebook ho visto che intorno alla rete di blog è nata una bellissima aria di festa, con regali, sorprese e quant'altro, ma soprattutto tanti bei giveaway a cui partecipare. Immaginate la mia gioia quando, fra i titoli messi in palio, ne scorgo alcuni che sto inseguendo da tempo, o di cui non avevo mai sentito parlare e che corro subito ad inserire in wishlist! A quanti di voi succede? A me di continuo! 

Fiuto le uscite fantasy meglio di un segugio e ogni volte che ne individuo una particolarmente interessante metto sotto sopra tutti i motori di ricerca per provare a vincere il libro o trovarlo ad un prezzo vantaggioso. Il mio libro perfetto deve farmi venire i brividi non appena lo prendo in modo o lo guardo attraverso lo schermo, che sia a causa del titolo, della copertina, della trama o di tutte e tre le cose. Deve essere una sorta di amore a prima vista e il ricordo di quella piccola scoperta deve rimanermi talmente tanto in testa da non darmi la possibilità di attendere troppo una volta arrivato in libreria. 

E allora qual'è il quesito di oggi? Beh, semplice! Dovete dirmi quali sono i requisiti del vostro libro perfetto! Cosa deve avere per attrarre la vostra attenzione e indurvi ad averlo a tutti i costi! Fatelo e avrete la possibilità di vincere una copia di Ladra di Cioccolato di Laura Florand (anteprima qui).

NEL COMMENTO LASCIATE ANCHE LA VOSTRA EMAIL, COSI' POSSO CONTATTARVI IN CASO DI VINCITA.

Andiamo a conoscere meglio il libro! Io l'ho amato alla follia!


Ladra di Cioccolato
Laura Florand 

Leggereditore
320 pagine
13 settembre 2012
10,00€

Sullo sfondo, la città romantica per eccellenza: Parigi...
Cade Corey è la figlia del principale produttore di barrette di cioccolato americano, Sylvain Marquis è il più raffinato chocolatier di Parigi. Lei vorrebbe mettersi in affari con lui, ma lui non intende svendere la sua arte a un colosso industriale. Cade è però disposta a tutto pur di creare un nuovo prodotto dal sapore inconfondibile e raffinato, in grado di accrescere la fama del suo già popolarissimo marchio, persino di rubare le ricette dell’ostinato e affascinante chocolatier.
Presto la notizia che una ladra di cioccolato si aggira per le strade di Parigi rimbalza di giornale in giornale, arrivando fino al The New York Times, portando così nuovi clienti al negozio e mettendo in serio pericolo la reputazione della donna.
Ma in guerra e in amore non ci sono regole, e nonostante tutto l’attrazione fra i due non si farà attendere. Complice l’irresistibile sensualità del cioccolato... Perché se in un primo momento Sylvain sembra diffidente e scontroso, poi userà tutte le sue armi per sedurre la donna della quale si è follemente innamorato. La sua arma? Il cioccolato...



Avrete tempo fino al 23 Dicembre, dopo di ché saprete il nome del vincitore!


32 commenti:

  1. per attrarmi un libro deve, per prima cosa vere una bela copertina, possibilmente non rigida che le odio come la peste.
    poi dovrebbe avere un titolo accattivante o cmq particolare, ovviamente una trama dove ci sia una storia d'amore o cmq una storia stile LA STELLA NERA DI NEW YORK, che sono i due generi che più mi piacciono XD se poi li mischiamo è anche meglio :P
    che dire poi.... parlando delle copertine ovviamente deve farmi percepire qualcosa al tatto e poi l'odore dei libri è buonissimo *-*

    l'email è gelatina86@hotmail.it

    RispondiElimina
  2. Bhè per me il libro perfetto deve avere una storia d'amore perfetta e questo dalla trama rientra perfettamente nel mio genere!!
    Incrocio le dita!!!!

    pesciolina-87@hotmail.it

    RispondiElimina
  3. Come al solito, poni domande interessanti.
    E mi sto chiedendo quale sia il mix perfetto per un buon libro. Una bella copertina? Sì, certo, ma insomma, guardiamoci intorno. Ci sono centinaia di copertine fantastiche anche per libri banali, scontati e che offrono ben poco di nuovo.
    voglio qualcosa di più... voglio uno stile di scrittura accattivante, personaggi con una personalità ben definita, eroine in grado di pensare con la loro testa e non annullarsi o fare scemenze per il belloccio di turno, una storia piena di colpi di scena e originale, uno spazio per qualche riflessione scatenata dal libro. Voglio mondi fantastici o reali costruiti a dovere, voglio RAGIONI serie per cui i personaggi fanno quello che fanno. Voglio ridere, piangere, commuovermi, incavolarmi con un bel libro. Voglio sentirmi vuota quando finisce!

    aliasgirl at libero dot it

    RispondiElimina
  4. Un libro mi attira principalmente dalla copertina e dal titolo....e se è in edizione rilegata e abbastanza spesso (quelli con meno di 250 pagine di solito non li prendo molto in considerazione)!! Da questo poi leggo la trama e se ci sono una storia d'amore, un'ambientazione particolare e se ne leggo recensioni molto positive è finita...deve essere mio!!!xD Una volta comprato, per conquistarmi completamente, deve sapermi far ridere, piangere, stare in ansia e vivere passo dopo passo le avventure dei protagonisti come se fossi io stessa una di loro!! Devo leggerlo con la voglia di andare avanti nella lettura il più possibile per sapere come finisce, ma allo stesso tempo non volerlo mai terminare per non abbandonare quel mondo!!

    mari_93.p@hotmail.it

    RispondiElimina
  5. I libri che amo di più hanno una storia che coinvolge, che suscitano emozioni, che immedesimano nei protagonisti, che mi fanno vivere avventure, visitare luoghi e tempi lontani.
    gersus@libero.it

    RispondiElimina
  6. Per attirarmi un libro deve avere una trama originale odio le ripetizioni. Meglio se poi ci sono personaggi che magari non ti aspetteresti in una determinata storia. Molto carina la trama di questo libro, viene quasi fame a visualizzare tutto quel cioccolato.
    gfc: martina
    fb: giovanna d'arco
    mail: laperla85@yahoo.it

    RispondiElimina
  7. I requisiti per un libro perfetto? Bhè non è così facile rispondere come sembra!!! Prima di tutto la copertina, oltre ad essere rigorosamente rigida, deve attirare la mia attenzione con forme, colori o un disegno particolare! Secondo la trama! Deve essere accattivante, deve essere presente una storia d'amore ma allo stesso tempo deve esserci azione e suspance, deve sapermi tenere con il fiato sospeso fino all'ultima pagina, farmi emozionare, piangere, arrabbiare, farmi provare le stesse sensazioni dei personaggi magari facendomi immedesimare in loro! I protagonisti del libro, inoltre, devono essere ben costruiti con una loro precisa psicologia, senza cadere nei soliti e banali clichè. Infine, un romanzo non deve mai farmi stufare ma darmi la sensazione di non volerlo mai abbandonare o meglio terminare! E una volta finito di leggere il libro deve lasciarmi la voglia di rileggerlo un'altra volta!
    E-mail: bomparola@alice.it

    RispondiElimina
  8. Inseguo questo libro da un bel pò e confesso che è nella mia lista dei desideri per Natale,perciò perchè non sperare e tentare la sorte?La trama,la cover,le numerose recensioni lette...tutto mi piace perciò ci provo e incrocio le dita!

    GFC/FB: Antonietta Di Marino
    e-mail: dimatonia1955@gmail.com

    RispondiElimina
  9. io amo i libri che trattano storie vere o comunque ambientati in una reale epoca storica e pertanto ne subisco il flusso degli eventi (guerre, carestie, differenze di classi)

    maria moccia in fb

    moccia66@hotmail.com

    RispondiElimina
  10. Giveaways molto originali, complimenti :)

    Ogni libro è una scoperta: dentro un romanzo, una novella o un semplice raccontino c'è sempre un pezzo di vita dell'autore. Il "guaio" è quando ti senti parte della storia, o meglio, quando senti di essere il protagonista della storia. Se leggendo la trama pensi "Oh mio Dio, questo libro parla di me" allora è un gran casino. Quel libro devi averlo a tutti i costi.
    Ma come scegliere di leggere proprio la trama di QUEL determinato libro? Qui entrano in gioco il titolo e la copertina, che devono entrambi riuscire a catturare l'attenzione del lettore (eh, bella responsabilità per lo scrittore e l'editore!).

    Spero tu apprezzi la semplicità del commento. Non volevo risultare troppo ... Noiosa e prolissa diciamo :)
    email: beabre94@gmail.com

    RispondiElimina
  11. Di nuovo presente! Comincio a prenderci gusto a partecipare ai giveaway!

    Bene, bene, alla domanda di oggi rispondo con particolare piacere!
    I libri a cui non so assolutamente rinunciare, neanche se mi dicono che sono la quintessenza della bruttezza devono:
    - avere elementi gotici
    - parlare di libri, biblioteche o librerie, oppure di cucina, meglio se dolci
    - non ci sta male neanche un elemento magico o fantastico
    - deve contenere un'avventura. Le sole storie d'amore mi lasciano un pochino lì, un morto ammazzato mi conquista molto di più
    - non disdegno neanche una bella copertina e un numero di pagine che abbia un minimo di senso, cioè, dalle 300 in avanti.

    Ho condiviso sul mio blog, su FB, Twitter e Google+

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho scordato la mail! Possibile che ne manco sempre una???
      ilmondodidru@gmail.com

      Elimina
  12. Ho già letto questo libro!!quindi passo!!
    grazie comunque!!!

    RispondiElimina
  13. E' la prima volta che partecipo a un giveaway; credo che il merito sia del libro, perchè mi attira molto!
    Il libro perfetto credo,a mio parere, che non esista; c'è quello che ci piace di più, quello che ci commuove, quello che ci fa ridere, quello fantasy, o dark, o un thriller, o quello che ci fa trepidare. Ecco, il mio ideale di libro perfetto è proprio questo: deve procurarmi quella che nel gergo medico, si chiama tachicardia, ovvero palpitazioni; è un libro che mi deve far stare sveglia la notte, e che quando mi accorgo che magari sono le 3 di notte, lo chiudo, cerco di prendere sonno ma non ci riesco, perchè il mio pensiero è fisso su di lui, e quindi...sono impaziente, sveglia soprattutto, e riprendo la lettura da dove l'ho lasciata, infischiandomene se a quell'ora dormono tutti o qualcuno è in discoteca a divertirsi.
    Il mio libro perfetto deve avere una storia d'amore appassionante, non solo tra uomo e donna, ma tra madre e figlio, tra due amici (intendo, amore nel senso più ampio del termine)con i personaggi ben definiti, che pensano con la propria testa; non mi deve annoiare, e deve mantenere alta l'attenzione, senza cadere nel banale; e tutto quello che circonda il/i protagonista/i mi deve stuzzicare, fare incuriosire, a partire dallo sfondo, dal paesaggio a finire ai personaggi più marginali.
    Scusa la lunghezza del commento, ma mi sono lasciata prendere!

    veronica.acrosstheuniverse@gmail.com

    RispondiElimina
  14. amo tanti generi di libri, ma quelli perfetti sono quelli scritti da Zafòn almeno per me! un altro che adoro è 'Il giardino dei segreti' di Kate Morton!
    ecco quei generi sn perfetti a mio avviso!

    fraghi88@alice.it

    RispondiElimina
  15. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  16. Adoro il legame che si instaura con il libro... mi deve incuriosire, deve intrigarmi, deve darmi un emozione sfogliandolo...

    a.d.r.y@live.it

    RispondiElimina
  17. Devi piangere con il libro perfetto.
    Bisogna ridere con il libro perfetto.
    Bisogna capire i sentimenti del protagonista e immedesimarsi.
    Ci si deve sentire i protagonisti della storia con il libro perfetto.
    Ci si emoziona.
    Si vuole che non finisca più, si vuole che rimanga un libro eterno per sempre.

    Sì... deve fare venire i brividi, non appena lo si tiene in mano per la prima volta!

    A me è capitata una cosa strana...
    Una volta, infatti, quando sono andata in libreria, per prendere quello che è diventato poi il mio libro preferito, mi sono messa a ridere nervosamente come una pazza... e poi sono tipo scoppiata a piangere in mazzo alla libreria! Non so perchè... xD continuavo a ridere e a piangere! (Mi guardavano tutti malissimo! XD XD) Insomma, è stato amore a prima vista!!!
    Cupido ha scoccato la sua frecccia xD

    Un libro deve farti emozionare a tal punto di non capire più se è realtà o fantasia!
    Per me il libro perfetto deve essere così!


    La mia email:
    fox_face@hotmail.it

    RispondiElimina
  18. Prima di tutto vorrei dire che io vivo di libri. Li ho sempre adorati sin da bambina. Ora non riesco a farne a meno. Leggere per me è come sognare. Mi allontano dalla realtà e riesco a non pensare a niente. E' un mondo magico dove non ci sono problemi o paure(se non quelle dei personaggi). Quali requisiti deve avere un libro per me?Tanti visto che sono pignola:
    1- Bella cover
    2- Ci deve essere una storia d'amore
    3- Deve parlare di personaggi fantasy(non necessariamente)
    4- Deve essere semplice e ben scritto
    5- Deve essere ricco di emozioni,azione,romanticismo e anche molto sensuale.
    6- lieto fine
    Io in un libro cerco l'evasione,la capacità di immedesimarmi nei personaggi fino a perdermi in loro e non capire più chi sono io . Adoro provare le loro emozioni più profonde per scoprire che ci sono infiniti modi di amare,odiare ,perdonare,sognare.

    ricamella01@gmail.com

    RispondiElimina
  19. In realtà per attrarmi un libro non deve avere chissà quali requsiti.. solitamente mi baso abbastanza sulla cover ma la cosa più importante deve essere la storia! la trama deve colpirmi e farmi dire " si, questo devo leggerlo". Leggo di tutto ma solitamente preferisco le storie depresse/drammatiche/strappalacrime o le storie vere, ma leggo anche moltissimo fantasy e letture rosa/chick-lit!
    ariannarally1@hotmail.it

    RispondiElimina
  20. Di solito è la copertina ad attrarmi perchè è la prima cosa che noto XD Ma subito dopo mi fiondo a leggere la trama e se in quest'ultima si parla di un'amore impossibile, il libro fa per me! Sono un'inguaribile romantica/masochista!!! XD

    Questo libro infatti mi piace perchè mischia l'amore con il cioccolato! Mmm una bomba!! :D I piaceri più belli della vita!!!

    Email: emanuela_melacca@hotmail.it

    RispondiElimina
  21. Per me il libro perfetto deve avere una bella copertina che mi spinga ad aprirlo per leggerne la trama che non deve essere lunga ma incisiva. Preferisco che ci sia una storia d'amore, ancora meglio se ci sono riferimenti al passato dei due mentre la storia si evolve. Deve esserci il lieto fine anche se un pò di drammaticità durante la storia non mi dispiace. Infine la scrittura deve essere lineare, preferibilmente evocativa, e mi piacciono i dialoghi sagaci fra personaggi intelligenti (tanto per capirci le eroine "sono così innamorata di te che mi si disattivano le sinapsi" non fanno per me!).
    Spero di essere stata esaustiva, incrocio le dita per questo givaway che mi piacerebbe davvero vincere!!

    RispondiElimina
  22. Il libro perfetto mi deve promettere una stupenda storia d'amore, un pò travagliata, con un protagonista bello e dannato ed una protagonista forte, con le "p...e" insomma. basta ragazze belle, ingenue, buone, brave, dolci, la mia protagonista ideale deve essere un come Scarlett O'Hara!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mail: stellenelliperuranio@gmail.com

      Elimina
  23. Per attirare la mia attenzione sono per "l'occhio vuole la sua parte"! Quindi la copertina mi attira molto. Ma ciò vale per il primo impatto perchè poi guardo il nome dell'autore (alcuni sono una garanzia e il tal caso acquisto praticamente a scatola chiusa). Più in generale: leggo la trama che deve essere avvincente. Se si tratta di un romanzo deve essere di fantasia con un tocco di realismo. In questi casi infatti amo l'evasione dalla "dura realtà". Se si tratta di saggistica , ovviamente deve trattarsi di un tema di attualità ma sempre avvincente: non voglio adormentarmi sempre sulla stessa riga della stessa pagina!
    In ogni caso il libro deve essere scritto bene (penso che sia un augurio che ci facciamo tutti!). Se scorre bene si può leggere di tutto!


    mail: micaelac@tin.it

    RispondiElimina
  24. Partecipo!Il libro perfetto deve avere una trama accattivante ed essere scritto bene, in modo fluido e scorrevole. Deve avere tanti colpi di scena ed essere originale. Se poi ha anche una bella grafica ancora meglio ;)
    Ladra di cioccolato ha sicuramente una storia molto carina, mi piace anche molto l'ambientazione: adoro Parigi e ovviamente anche il cioccolato :)

    RispondiElimina
  25. la mia email è ladycooman@msn.com

    RispondiElimina
  26. Ciao! Grazie per questa bell'idea per festeggiare il Natale.
    Il libro perfetto è quello che mi strappa dalla realtà in cui vivo, che mi fa dimenticare per qualche ora del resto del mondo, che mi fa viaggiare tra le sue pagine e conoscere i suoi personaggi. Il libro perfetto unisce una brillante narrazione ad avventura e sentimento; crea davanti ai miei occhi scenari emozionanti e mi fa sentire i brividi. Il libro perfetto è il libro che vuole essere riletto appena arrivati all'ultimo punto e che continua a vivere nella mia fantasia.

    La mia e-mail è fairyamaranth@gmail.com

    RispondiElimina
  27. Ho puntato questo libro già da un po', da golosa di cioccolato quale sono..^^
    Il libro perfetto...Ammetto che i miei occhi vengono attratti da una bella cover o un titolo accattivante. Tuttavia non mi basta, anzi, posso anche comprare un libro con una cover totalmente anonima ed innamorarmene.
    Perché, secondo me, anche se mi piacerebbe moltissimo che tutti i libri avessero cover degne di loro, non me ne faccio nulla di un bell'involucro se il contenuto è inesistente. E ciò che rende perfetto un libro sono i personaggi prima di tutto! Devono essere realistici, uscire dalle pagine, devi potertene innamorare, devi poter odiarli, desiderare di picchiarli o baciarli. Prima di essere personaggi di fantasia, sono persone e come tali devono averne la profondità. A seguire vi è la trama...potrebbe sembrare strano metterla dopo i personaggi, eppure anche la trama più semplice, se retta da buoni protagonisti, diventa qualcosa di magnifico.
    E poi a gran voce chiedo: originalità! Ci sta seguire uno schema già usato, basta saperlo innovare e gestire in maniera differente, senza stare a scrivere sempre le stesse storie.

    la mia mail è angharadeldrige@gmail.com

    RispondiElimina
  28. Adoro questo libro...lo punto da un bel pò e vorrei leggerlo,sarebbe un bel regalo sotto l'albero.Il libro perfetto secondo me non esiste:ogni libro può dare un'emozione,regalando spunti di riflessione o permetterci di evadere dalla realtà e sognare.Ogni scrittore ha qualcosa da dire e un messaggio da trasmettere,perciò ogni libro a suo modo può essere perfetto:a me piacciono tutti i generi...mi piace tanto leggere:)
    pleadi@inwind.it
    GFC/FB: Chicca Tamburrino

    RispondiElimina
  29. il libro perfetto deve farmi sembrare pazza!
    piangere e ridere
    impossibile da abbandonare sia che debba lavarmi i denti sia che debba andare al lavoro
    fondamentale quindi è la storia sia come trama sia come linguaggio
    mi piacciono i libri discorsivi ma non troppo prolissi
    se si deve andare sul pratico mi piacciono i libri con le copertine rigide e con un carattere nè da tirar gli occhi nè da girar la pagina ogni 2x3
    insomma il libro perfetto non esiste... dovrò scrivermelo da me ma non avrei l'ebrezza di scoprire volta per volta il plot

    RispondiElimina
  30. Per me le prime pagine sono fondamentali o mi piace o non mi piace. Se mi piace in una giornata lo finisco... Ed infine che sia una storia intrigante!!

    RispondiElimina

Ti è piaciuto il mio post? Daaaai, lascia un commento, sarei davvero contenta di sapere che ne pensi! *^*