lunedì 22 luglio 2013

Anteprima L'Angelo Caduto di Susan Ee, distopia angelica in arrivo nelle librerie.

Si sapeva già da un po' dell'arrivo di questo questo libro in Italia, ma finalmente abbiamo una trama, una copertina e, soprattutto, una data. L'Angelo Caduto di Susan Ee è un urban fantasy a sfondo angelico e dai toni apocalittici che ha stuzzicato il mio interesse e potrebbe fare lo stesso con voi. Andiamo oltre l'aspetto esteriore, però, perché come in molti sul web avranno già fatto notare, la cover è la stessa del distopico Schegge di me di Tehereh Mafi pubblicato l'anno scorso dalla Rizzoli. Solo qualche dettaglio le rende diverse, e sappiamo ormai che qui in Italia, le copertine dei romanzi non eccellono per originalità.
Non bocciamo subito Angelfall, però. E' curiosa l'idea di angeli guerrieri che prendono in ostaggio la Terra, o meglio, tentano di attaccarla instillando pericolo e violenza nei cuori delle persone. Per scoprire fin dove il mondo creato da quest'autrice si spingerà, dobbiamo intraprendere con Penryn un cammino impegnative e pericoloso; la sua sorellina è stata rapita e lei è intenzionata a salvarla. Di certo non avrebbe contato di doversi alleare con chi appartiene alla stessa razza che è causa di ciò che le è accaduto, ma quando Raf sembra l'unico aiuto possibile in quel caos ormai incontrollabile. Penryn sa di non avere scelta. Servirà una buona dose di fiducia, intraprendenza e coraggio, e sta a noi scoprire in che dose questi saranno presenti e quanto intensamente la loro storia riuscirà a coinvolgerci.


L'Angelo Caduto
Susan Ee 
Fanucci
320 pagine
In uscita 25 Luglio 2013
12,00€

Un esercito di angeli sterminatori ha attaccato la Terra: dopo poche settimane la violenza dilaga ovunque, insieme alla paura e alla superstizione. Nella Silicon Valley ostaggio delle gang, la diciassettenne Penryn cerca di sopravvivere e proteggere la sua famiglia, fino a quando gli angeli guerrieri non rapiscono sua sorella minore, la più fragile, la più indifesa. L’unico modo per salvarla è affidarsi a un nemico, un angelo che ha perso le ali in combattimento e ora ha bisogno, come Penryn, di raggiungere la roccaforte delle crudeli creature alate a San Francisco. Nel viaggio che li porterà alla città, Penryn e Raf impareranno a contare solo l’una sull’altro, in un deserto in cui regnano la devastazione e il sospetto e in cui il pericolo è dietro ogni angolo.

Che ne dite, vi incuriosisce?
lo comprerete?

22 commenti:

  1. Bello, bello, bello!! Parlo del libro e non della cover, questa mi fa scattare un nervosooooo! *cerca di fare la brava*
    Devi leggerlo Bliss!! Secondo me ti piacerà!! :D
    Ma il nome del protagonista è Raf in italiano? Nella versione in inglese era Raffe!! xD Raf mi ricorda il cantante! Ahah

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Basta Anna, devo confessartelo, ogni volta che vedo '1 commento' ho sempre la sensazione che sia tu *-*
      Lo leggerò sicuramente, mi incuriosisce troppo la trama :D
      probabilmente è un'abbreviazione, spero non sia così anche all'interno del libro! Odio certe modifiche :/

      Elimina
    2. Bè credo non cia stata un cambiamento peggiore di quello del protagonista di Paranormalmente!! xD Da Lend a Preston, e tutto per rispettare una battuta! o.O
      Ahah, rassegnati! Sono come una cozza, non mi stacco più!! :P

      Elimina
    3. Non me lo ricordare, quando mi sono ritrovata il nome originale davanti ho detto 'ma è un altro personaggio che hanno tolto'? o.O
      Ahahah bene, non mi lamento ;3

      Elimina
  2. Lo voglio!!
    Peccato per la cover -.-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si *-*
      Già, adoro quella di Schegge di me e questa è stata un po' un pugno nello stomaco :/

      Elimina
  3. Di solito fuggo di fronte ai libri che parlano di angeli, non so perchè ma finiscono sempre per non piacermi! Questa sembra leggermente diversa, potrei farci un pensierino... Ma aspetterò prima di leggere qualche recensione e sicuramente lo prenderò in inglese! La copertina non solo non è originale ma è proprio vergognoso! u.u

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Conosco un'altra persone che reagisce allo stesso modo. Io invece leggo qualunque cosa abbia a che fare col fantasy, e poi giudico separatamente :) Fai bene se non sei convinta, e decisamente fai bene per la cover!

      Elimina
  4. Io lo prenderò. Stendo un velo pietoso sulla cover perché veramente non ho parole. Non so perché noi in Italia abbiamo sempre quelle più brutte. In ogni caso la trama mi intriga molto, chissà. Lo scoprirò.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siamo in due, sarà uno dei libri che inizierò a leggere cercando in tutti i modi di evitarne la cover. Non ci mettono molto impegno, e se c sono grafici competenti, sono disoccupati D: La trama è intrigante abbastanza da convincermi a ignorare quella 'bruttura' :/

      Elimina
  5. anche io te lo consiglio! io l'ho adorato e l'ho trovato molto originale :] sicuramente uno dei miei preferiti sugli angeli: quindi thumbs up! Peccato per la cover, troppo brutta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Su goodreads ha molti giudizi positivi, in più mi fido di voi, perciò sicuramente lo leggerò :D
      La cover rovina un po' :/

      Elimina
  6. L'ho comprato l'anno scorso in lingua perché me lo consigliavano di continuo e costava intorno ai 4 euro ma ancora non l'ho letto >.<
    Aspettavo di vedere la genialata di cover...appena l'ho scovata ho sentito i brividi di orrore (la fatina che dovrebbe essere un'angelo O.o) ma dopo averla vista una cosa come duecento volte inizia a "piacermi" xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Forse l'uscita italiana ti spingerà a leggerlo :)
      Io più che altro posso accettarne la presenza, ma piacermi... non è tanto perché la cover è brutto, quanto per la scarsa originalità dietro chi ci ha lavorato D:

      Elimina
  7. Questo libro lo punto dall'anno scorso e finalmente adesso uscirà anche in Italia, che bellezza! Però...la cover..ma da dove è saltata fuori questa "cosa"?! Non potevano lasciare quella originale che era stupenda? E se proprio volevano cambiare qualcosa non potevano limitarsi al titolo piuttosto?!
    Comunque chiuderò entrambi gli occhi e la prossima settimana lo ordinerò lo stesso :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah boh, Valy, non lo so proprio :/ Anche a me piaceva quella originale, ma evidentemente alla casa editrice non andava a genio.
      Mi sa che è l'unica soluzione!

      Elimina
  8. Lo aspettavo, mi incuriosisce molto!!! *-*
    Quando ho visto la cover sono rimasta allibita!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Idem, sono mesi che ne sento parlare :D
      Siamo in tante, si :/

      Elimina
  9. Lo aspetto da circa un anno, da quando ne lessi una recensione talmente entusiasta che me ne fece innamorare...lo prenderò sicuro, sorvolando su cover e titolo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con giudizi tanto positivi non potremmo proprio ignorarlo! :)

      Elimina
  10. Il fatto della copertina scopiazzata mi lascia allibita O_o È palesemente quella di Schegge di me rimaneggiata! A parte questo scempio, i commenti mi invogliano a leggerlo ^_^
    (P.S.: Gli adottini delle saghe che segui dove li trovi? Ne hai alcuni che io proprio non trovo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Puoi dirlo forte, davvero non so che dire, stavolta hanno superato se stessi! Però lo leggerò anch'io ;)
      (P.s.: Li prendevo da un blog americano, ma l'hanno chiuso :/ puoi prendere quelli che preferisci da qui, non c'è problema ^_^)

      Elimina

Ti è piaciuto il mio post? Daaaai, lascia un commento, sarei davvero contenta di sapere che ne pensi! *^*