giovedì 20 marzo 2014

Anteprima Quando il diavolo mi ha preso per mano di April Genevieve Tucholke, gotico, thriller e paranormal in un unico romanzo.

Tengo d'occhio quest'uscita da un saaaacco di tempo, e finalmente ho avuto qualche info in più da darvi. Quando il diavolo mi ha preso per mano è il lungo titolo italiano che sostituisce Between the Devil and the Deep Blue Sea, di April Genevieve Tucholke. Si tratta di una serie, Between, composta da due libri, di genere gothic-thriller-romance e paranormal YA. La trama m'incuriosiva per la presenza di questo Diavolo sotto mentite spoglie, facendomi balenare il mente I segreti di Coldtown per la sfumatura horroh che li accomuna.
Non so bene cosa pensare della cover italiana -qui sotto-, dato che messa a paragone con quella originale non è un granché. Proprio per niente. Ma non è esattamente pessima, perché teoricamente poteva anche capitarci di peggio. Possiamo per questo considerarci fortunati? Io davvero non lo so.
I giudizi sul libro sono mediamente positivi, e come avrete già capito questo libro è già nella mia wishlist. C'è fantasy e amore, ma un amore ingannevole e insidioso, che si rivelerà per quello che è -una menzogna indotta? o vero amore? Credo sia questo l'elemento che ha attratto la mia attenzione: il libro si farà interessante o cadrà nella banalità che contiene alcuni dei molti paranormal usciti fin'ora?


Quando il diavolo mi ha preso per mano 
(Between the Devil and the Deep Blue Sea)
April Genevieve Tucholke
Piemme Freeway
276 pagine
In uscita 15 Aprile 2014
16,00€
Acquista qui: cartaceo

Trama: Smetti di temere il Diavolo, quando gli stringi la mano...
Innamorarsi perdutamente può essere un viaggio molto pericoloso...
Nel paesino di mare dove abita Violet White non succede mai niente... fino a quando River West non affitta la casetta dietro la sua e incominciano ad accadere cose inquietanti. River è soltanto un bugiardo dal sorriso irresistibile e un passato misterioso? O dietro i suoi occhi ipnotici si nasconde qualcos'altro?
La nonna di Violet l'aveva sempre messa in guardia dai giochi che sa fare il Diavolo, ma lei non aveva mai pensato che potesse nascondersi dietro un ragazzo dai capelli scuri che si appisola in giardino, adora il caffè e ti fa tremare di passione.

Breve teaser dal libro:

"Isobel stava giocando col suo hula hoop proprio qui davanti al mausoleo e lui le è piombato addosso... e se l'è portata via." Fece una pausa e guardò il cielo. "Aveva gli occhi rossi ed era vestito come ci si vestiva una volta e sembrava un uomo normale, a parte gli occhi rossi e i vestiti del giorno del ringraziamento e il bastone a serpente. Ma l'ho capito subito che era il Diavolo."
Era una specie di gioco. Un gioco da bambini che si era spinto troppo oltre. Guardai le loro facce serie, i paletti stretti in ogni mano, il loro silenzio innaturale. Mi domandai che fine avesse fatto la ragazzina. Isobel. Era tornata a casa senza avvertire il fratello? Oppure qualcuno l'aveva veramente rapita?
Lanciai un'ultima occhiata a Jack da sopra la spalla, ancora inginocchiato a terra. Non avevo notato nessuna punta di malizia, nessun orgoglio nella creazione del gioco, nessuna gioia frenetica per essere ancora in giro a quell'ora. Aveva la serietà di un soldato che sta per andare in guerra. Sconvolgente. Strano. Mi domandai se avessi dovuto avvertire qualcuno di quello che stava succedendo. Cercare qualche genitore, o chiamare la polizia.
"Violet."
Smisi di camminare e guardai River.
"Non preoccuparti per loro. È solo un gioco."
Non risposi.
River appoggiò il suo bacino al mio e la mia schiena incontrò il cancello di ferro battuto. Curvò le dita dietro la mia testa e i miei pensieri... cessarono.
Mi baciò. Le mie labbra incontrarono le sue e semplicemente. Smisi. Di. Pensare. Non pensai al fatto che River era ancora uno sconosciuto. Non pensai al tunnel, o a Jack, o al Diavolo, o a qualsiasi altra cosa. Le labbra mi si sciolsero nel cuore, che si sciolse nelle gambe, che si sciolsero nel terreno sotto di me.

Beeeh... che mi dite? Quest'uscita vi interessa?

Ps. Per gli interessati, l'autrice sarà a Milano verso settembre!

19 commenti:

  1. Evvaiiiii!!!!!! Lo tenevo d'occhio anche io, sono stra feliceee!! Grazie bliss! Uhmmm....chissa se riesco ad andare a milano...lo spero XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Di nulla ;) Maaaa, sarebbe bellissimo, beate te! :D

      Elimina
  2. Questo libro ha una trama interessante e una cover che sminuisce l'alone di mistero che il titolo dovrebbe emanare. Preferisco la copertina originale con i caratteri elaborati e "Devil" scritto in rosso.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Su questo siamo d'accordo, il tentativo italiano di imitare la cover originale non è che sia andato proprio a buon fine... pensiamo solo che avrebbero potuto stravolgerla completamente :/

      Elimina
  3. Avevo adocchiato anche io questo libro da un po' e finalmente c'è una data precisa ** non vedo l'ora!! Solo la cover mi lascia perplessa, e più precisamente il font perché la base l'hanno mantenuta mentre la scritta... Non ci siamo proprio :/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già, quasi non ci speravo più che uscisse xD
      Ma a parte il font, perché l'arancione? Perché non lasciarla così com'era? Boh..!

      Elimina
  4. il font è molto meglio quello originale! però meno male che almeno il disegno è rimasto uguale!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sinceramente io preferisco quello originale, sono contenta che almeno abbiano mantenuto lo sfondo! Quello è davvero figo :3

      Elimina
  5. Sembra davvero molto interessante questa uscita! Ed il teaser è stupendo *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo credo anche io, e sono curiosa di leggerlo quanto voi :D

      Elimina
  6. lo devo avere!!! Mi sembra proprio bello, sai se ci sarà anche in ebook? La cover è pessima, ma neanche l'originale mi piaceva poi tanto, però sono riusciti a peggiorarla!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono bravi in questo genere di cosa, qui da noi *sospira*
      Per l'ebook, per ora pare non essere in giro in nessuno degli store online, però magari il giorno dell'uscita del libro ci sarà. Se dovessi avere novità aggiungerò il link nel post c:

      Elimina
  7. Oh che bello sono felicissima che arrivi anche in Italia, questa è stata una delle mie migliori letture del 2013 *__* Un po' meno felice per il cambio di cover e titolo, ma come hai detto poteva davvero capitarci di meglio!Non vedo l'ora di rileggerlo in italiano *___*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero??? Okay, mi state mettendo addosso una curiosità pazzesca, voi che l'avete letto! Eh, possiamo sospirare di sollievo, ma sicuramente la cover originale rimane la migliore, secondo me xD

      Elimina
  8. Sono felicissima per questa uscita (anche se a dirti la verità non mi ricordavo minimamente la trama visto che ho messo questo libro in wl l'anno scorso..). Però il cambio di titolo e soprattutto il carattere usato per scriverlo!!! non mi convincono per nulla :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo con te per la cover, l'originale supera la nostra, come sempre.
      Io l'ho scoperto solo alcuni mesi fa, e da allora l'ho messo in wishlist aspettando di avere news per l'uscita italiana xD

      Elimina
  9. Ce l'ho in wishlist da tantissimo!! Ho aspettative davvero alte! *-* Non vedo l'ora di leggerlo!! *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Però il font e il colore che hanno usato non mi piacciono per niente!! :/ sembra quasi la cover di un romanzo autopubblicato...anzi, tra questi spesso ce ne sono di più belle!! :/

      Elimina
    2. Non mi esprimo sulle aspettative, non si sa mai xD Però sono curiosa *w*
      E sai, ora che mi ci fai pensare, sulla cover hai ragione, sembra una di quelle da auto-pubblicazione -non che abbia qualcosa contro le cover dei libri self-published, sia chiaro, ma alcune sono davvero brutte >_<

      Elimina

Ti è piaciuto il mio post? Daaaai, lascia un commento, sarei davvero contenta di sapere che ne pensi! *^*