giovedì 24 aprile 2014

Focus on the stranger books #2


Focus on the stranger books, rubrica a cadenza casuale, promette di focalizzare la propria attenzione su tutti quei libri stranieri che trovo personalmente interessanti e che vorrei prima o poi leggere, ma anche e soprattutto sui vostri consigli in merito. Ho iniziato da poco questo viaggio e intendo accogliere tutto l'aiuto possibile per scoprire romanzi inglesi che, secondo voi, sono degni di essere letti.

Dopo il primo post della rubrica, mi sono messa di buona lena alla ricerca di tutti quei libri in lingua che avevo segnato in wishlist sperando di poterli leggere presto. I primi due sono di un'autrice che presto arriverà anche sugli scaffali italiani. Di Huntley Fitzpatrick verrà pubblicato My Life Next Door dalla DeAgostini col titolo di Le cose che non so di te, primo dell'omonima duologia. E la trama delinea una dolcissima storia d'amore che non vedo l'ora di leggere!

"Una cosa che mia madre non ha mai saputo, e avrebbe disapprovato del tutto, ero io che guardavo i Garretts. Tutto il tempo."
I Garrett sono tutto i Reed non sono. rumorosi, disordinati, affettuosi. E ogni giorno dal suo trespolo sul tetto, Samantha Reed vorrebbe essere una di loro... finché una sera d'estate, Jase Garrett si arrampica accanto a lei e cambia tutto.
Mentre i due s'innamorano ferocemente l'una dell'altro, inciampando attraverso la goffaggine e la suggestione del primo amore, la famiglia di Jase abbraccia Samantha - anche se lei lo tiene segreto alla propria. Poi qualcosa di impensabile accade, e spezza le fondamenta del mondo di Samantha. Si ritrova improvvisamente di fronte ad una decisione impossibile. Quale famiglia perfetta la salverà? O è tempo che lei salvi se stessa? Un esordio travolgente sulla famiglia, l'amicizia, i primi gesti romantici, e come essere fedele a una sola persona che ami senza tradire l'altro.


Si, mi piace proprio questa trama, incredibilmente promettente! E dai pareri sul web sembra che in molti l'abbiano apprezzato -4.06 stelline su goodreads, eh. Ma come vi dicevo, la mia amica-compagna di scleri mi ha messo sotto il naso un altro libro della stessa autrice, What I Thought Was True, che appartiene allo stesso genere del precedente. In questo periodo mi sembra di avere occhi solo per i romance, contemporary, chick lit e simili!

Il Più Grande Errore Di Sempre di Gwen Castello, Cassidy Somers, quest'estate frequenta i bassifondi come giardiniere sulla sua isola di Nantucket. E' un ragazzo ricco dall'altra parte del ponte in Stony Bay, e lei proviene da una famiglia di pescatori e donne delle pulizie che mantengono la gente dell'isola felice d'estate. Gwen teme che una vita dedicata alla pulizia delle villette sia anche il suo destino, ma proprio nel momento in cui sembra che non riuscirà mai sfuggire al suo passato - o all'isola- il padre di Gwen le dà alcuni consigli consiglio scioccanti. Scintille e le storie segrete scoppiano mentre Gwen trascorre una splendida, inquieta estate lottando per risolvere quello che pensava fosse vero -circa il posto in cui vive, le persone che ama, e anche lei stessa- con ciò che lo è veramente.

Altro romanzo che voglio assolutamente mostrarvi oggi è Black Ice di Becca Fitzpatrick -un cognome ricorda l'altro, ecco perché mi è venuto in mente questo libro. Ricorderete l'autrice per le serie Hush Hush ed il bellissimo, intrigante e misterioso Patch che nessuna di noi è ancora riuscita a togliersi dalla testa. Con una saga così bella sulle spalle, sono davvero curiosa di conoscere questo nuovo progetto, in arrivo il 7 Ottobre in America.

A volte il pericolo è difficile da vedere ... fino a quando è troppo tardi.
Britt Pfeiffer è allenata a viaggiare con uno zaino lungo Teton Range, ma non è preparata al fatto che il suo ex-fidanzato, che perseguita ancora ogni suo pensiero, vuole unirsi a lei  Prima che Britt possa esplorare i suoi sentimenti per Calvin, una bufera di neve inaspettata la costringe a cercare riparo in una remota capanna, accettando l'ospitalità dei suoi due affascinanti occupanti -ma questi uomini sono fuggitivi, e la prendono in ostaggio.
In cambio della sua vita, Britt si impegna a guidare gli uomini via dalla montagna. Mentre si avviavano, Britt sa che deve rimanere viva abbastanza a lungo da permettere a Calvin trovarla. Il compito è ancora più complicato quando Britt trova prove agghiacciante di una serie di omicidi che hanno avuto luogo lì... e scoprendo questo, lei potrebbe diventare il prossimo bersaglio del killer.
Ma niente è come sembra in montagna, e ognuno sta mantenendo segreti, tra cui Mason, uno dei suoi rapitori. La sua gentilezza confonde Britt. E' un nemico? O un alleato?


Per ultimo, Beautiful Oblivion. Aww, lo so, oggi è uscito Un disastro è per sempre -ne parleremo, un po' inutile come libro-, e mi sembrava carino parlare ancora di Jamie McGuire. E' stata da poco rivelata la cover del suo nuovo libro; pare proprio che l'autrice non si sia liberata del potere che i Maddox possono esercitare. Eh si, per quanto sia quasi sicuramente in parte anche una trovata commerciale, i suoi libri sono stati il mio pass per il genere new adult, e mi sono piaciuti. Perciò, sono più che curiosa di approfondire il personaggio di Trent! Il libro esce in estate, l'1 Luglio, primo della serie Maddox Brothers.

Fieramente indipendente, Camille "Cami" Camlin si trasferì volentieri dalla sua infanzia prima che fosse finita. Ha ottenuto un lavoro prima che lei potesse guidare, e si è trasferita nel suo appartamento dopo il suo primo anno di università. Ora che deve gestire il bar The Red Door, Cami non ha tempo per molto altro oltre al lavoro e le lezioni, fino a quando un viaggio per vedere il suo fidanzato viene annullato, lasciandola per la prima volta con un fine settimana libero da quasi un anno.
Trenton Maddox era il re dell'Eastern State University, prima ancora di essersi diplomato. I suoi amici volevano essere lui, e le donne volevano domarlo, ma dopo un tragico incidente che mise il suo mondo sottospora, Trenton lascia campus per fare i conti con il senso di colpa schiacciante.
Diciotto mesi più tardi, Trenton vive a casa con il padre vedovo e lavora a tempo pieno in un negozio di tatuaggi locale per aiutare con le bollette. Proprio quando si pensa che la sua vita stia tornando alla normalità, si accorge di Cami seduta da solo a un tavolo al The Red.
Come la sorellina di quattro fratelli chiassosi, Cami crede che non avrà alcun problema mantenendo la sua nuova amicizia con Trenton Maddox solo platonica. Ma quando un ragazzo Maddox si innamora, ama per sempre, anche se lei è l'unica ragione per cui la loro famiglia già spezzata potrebbe cadere a pezzi.


Inutile dire che voglio leggerli tutti, questi libri sono qui per un motivo.
Quale vi incuriosisce di più? Li conoscevate già?

12 commenti:

  1. My Life Next Door sicuramente lo leggerò e poi sinceramente mi ispira un po' tutto, spero che sbarchi tutto qui da noi *-* Thanks!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Idem io, sono così presa dalla ricerca di libri in lingua che più ne trovo e più sono disperatamente felice *w*
      Di nulla ♥

      Elimina
  2. My Life Next Door è quello che mi ispira di più, anche perchè ho letto recensioni molto positive al riguardo!! :D Dato che verrà pubblicato anche da noi, lo aspetto in italiano ormai!! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io!! Cavolo, m'intriga un sacco e non vedo l'ora che arrivi! Si, penso anche io, ma leggerò anche l'altro della stessa autrice *w*

      Elimina
  3. Uno che leggerò per certo è My Life Next Door, gli altri anche mi attirano molto però, e poi quello della McGuire è quasi un dovere: ora che scrive qualcosa di diverso (non più Travis ed Abby) devo leggerla assolutamente... Non che non mi siano piaciuti, ma voglio qualcosa di nuovo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E siamo in due, grandi! *w*
      Capisco che intendi, e sono curiosissima di conoscere meglio Trent :3

      Elimina
  4. Muahahhahahahaha sono dovunque!! xD
    Leggi quelli della Fitzpatriiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiick! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guardala come si vanta!! :3
      Lo sai che lo farò *---*

      Elimina
  5. mamma mia ma le cover dei libri di fitzpatrick sono bellissime *.*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Puoi dirlo forte, splendide da guardare *w*

      Elimina
  6. Ahah la Fitzpatrick è una delle mie scrittrici preferite e sono contenta (ma anche divertita XD) di tutta questa attenzione! Mi lascia un po' scontenta il titolo scelto in italiano, allontata l'attenzione da Jase e non capisco perchè, dato che è fondamentale XD
    Comunque, scusa lo spam, ho fatto due speciali per i suoi due libri pubblicati sul blog, se possono interessarti ^^"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chi lo ha letto mi ha detto che è davvero un bel libro, e sono curiosissima di leggerlo, così mi farò anche io un'idea sulla questione titolo! c:
      No problem, anzi, vengo a dare un'occhiata *w*

      Elimina

Ti è piaciuto il mio post? Daaaai, lascia un commento, sarei davvero contenta di sapere che ne pensi! *^*